Barbara Agnoli

Una Psicoterapeuta dai tanti sguardi

Amo arricchire la mia visione e il mio sapere di molteplici sguardi, diverse prospettive da cui osservo le persone e le loro storie. Sono gli sguardi e le competenze che ho appreso nel mio variegato percorso formativo e che propongo a seconda del bisogno che la persona porta: una consulenza, un percorso di Psicoterapia o di Psicogenealogia, ma anche un lavoro sul corpo, o sugli spazi di casa e il lutto.

Barbara Agnoli

Una Psicoterapeuta dai tanti sguardi

Amo arricchire la mia visione e il mio sapere di molteplici sguardi, diverse prospettive da cui osservo le persone e le loro storie. Sono gli sguardi e le competenze che ho appreso nel mio variegato percorso formativo e che propongo a seconda del bisogno che la persona porta: una consulenza, un percorso di Psicoterapia o di Psicogenealogia, ma anche un lavoro sul corpo, o sugli spazi di casa e il lutto.

Se cerchi una Psicoterapeuta

Per me iniziare una Psicoterapia è scegliere di prendersi cura di noi stessi, di conoscere in profondità come siamo fatti dentro e come reagiamo alle prove che la vita ci presenta e alle fatiche che sentiamo.

Durante l’intero arco della nostra esistenza facciamo esperienza di stimoli, emozioni, relazioni, eventi poco o tanto faticosi.

Cresciamo costruendoci persone e man mano affiniamo la nostra capacità di adattarci all’ambiente in cui viviamo e anche di modificarlo secondo i nostri bisogni.

Può accadere che a un certo punto l’equilibrio costruito non si adatti più alla vita in cui siamo oppure il carico di eventi stressanti superi la nostra capacità di affrontarli. Possiamo riconoscere:

Ansia e Depressione
• Attacchi di panico
• Fobie
• Compulsioni e ossessioni
Disturbi del sonno
• Insonnia
• Bruxismo
• Narcolessia
Disturbi dell’Alimentazione

• Anoressia
• Bulimia
• Obesità

Disturbi nella Sfera Sessuale

• Desiderio
• Eccitazione
• Orgasmo
• Dolore

Malessere
  • Sbalzi ingiustificati dell’umore
  • Sentirsi bloccati
  • Non gestire lo stress
Traumi

• Lutti
• Separazioni
• Incidenti

Cosa offro

Consulenza e Psicoterapia
con bambini e adolescenti

Il periodo della crescita può essere attraversato da fatiche, che si manifestano con differenti sintomi: paure protratte nel tempo; stati di ansia (come ansia da separazione); fatica a gestire le emozioni; difficoltà nel sonno, nell’alimentazione, nel defecare e fare pipì; difficoltà scolastiche (disturbi della condotta, disturbi da deficit di attenzione e iperattività, disturbi di apprendimento).

Scopri di più

Questi alcuni dei segnali che ci mostrano una fatica del minore. Il bambino/adolescente può inoltre dover affrontare eventi faticosi e destabilizzanti come una malattia grave o un lutto, la nascita di un fratellino/sorellina, la separazione dei genitori, un incidente, oppure traumi per maltrattamenti e abusi di vario tipo.
Chiedere una consulenza da parte dei genitori è il primo passo per interrogarsi su cosa stia accadendo nella mente del bambino/adolescente ma anche a livello più ampio, quel che sta accadendo alla famiglia, perché ciascuno di noi è in connessione con gli altri membri del sistema e spesso chi manifesta il disagio è portavoce di una sofferenza condivisa.
I primi colloqui che faccio sono per questo rivolti ai soli genitori, per dare loro lo spazio di presentare cosa stia accadendo e poter elaborare insieme di cosa ci sia bisogno.

Consulenza e Psicoterapia
rivolta agli adulti

Il servizio è rivolto a chi sente fatica in uno o più degli ambiti della propria vita: nelle relazioni, sul lavoro/studio o a livello personale manifestando sintomi come continue malattie, ansia, depressione, bassa autostima, disturbi nel sonno, nell’alimentazione, nella sessualità. Questi sono alcuni dei sintomi che possono fare da campanello di allarme del nostro equilibrio psichico e fisico.

Scopri di più

La richiesta di un primo colloquio conoscitivo per capire insieme quale strada sia utile percorrere è un primo passo per prendersi cura di sé stessi e di riflesso delle persone che ci stanno intorno.
Un’altra motivazione per iniziare una Psicoterapia, dal greco cura dell’anima, è la volontà di conoscere noi stessi e le dinamiche che mettiamo in campo, per la crescita personale e spirituale.

Inoltre

Psicogenealogia

“Ciò che viene taciuto alla prima generazione, la seconda lo porta nel suo corpo.”F. Dolto
La Psicogenealogia studia l’influenza dei nostri antenati sulla nostra psiche, attraverso l’albero genealogico.
Il percorso è dedicato a chi vuole conoscere da dove viene, a quali lealtà familiari è sottoposto, quali ripetizioni transgenerazionali inconsce sta vivendo lui/lei e i membri della sua famiglia.

Scopri di più

È un metodo elaborato da Anne Ancelin Schützemberger che permette di vedere le ripetizioni, i segreti, i lutti non elaborati, i conflitti non risolti (vendette, rivalità) presenti nella propria genealogia.
Prenderne consapevolezza è il primo passo per vedere la propria strada e decidere di percorrerla avendo elaborato e fatto pace con eventi che non sono successi a noi ma di cui finora portiamo il peso inconsciamente.

Dire Fare Spazio

È un servizio che ho creato per accompagnare da vicino chi sente il bisogno di cambiare il proprio rapporto con gli spazi che vive (es.: sente di avere troppi oggetti, si sente soffocato in casa, non riesce a provare serenità nei propri spazi) oppure si trova a dover liberare spazi di una persona cara che è mancata.
I lutti sono spesso un momento molto faticoso in cui ci si ritrova

Scopri di più

A fare i conti con la mole di ricordi ma anche di oggetti senza valore affettivo (sacchetti, scontrini, etc.) di chi se n’è andato. Il mio affiancamento aiuta nell’affrontare a livello emotivo ma anche pratico questi passaggi, perché lo faremo insieme. Per approfondimenti, visita il sito o seguimi su Instagram.

Reiki (Metodo Usui)

Reiki, da molti tradotto come “energia universale”, è un’antica tecnica giapponese di riduzione dello stress, rilassamento e ripristino della salute fisica attraverso l’uso della cosiddetta energia universale. Negli ultimi anni è sempre più utilizzato nelle strutture ospedaliere, con i pazienti e con il personale sanitario. Attraverso la trasmissione di energia permette di diminuire lo stress, riequilibrare i chakra e rilassare.

Scopri di più

I trattamenti possono essere fatti sull’intero corpo, oppure focalizzati su punti specifici, per dare benessere e sollievo. Il trattamento viene fatto sul corpo completamente vestito. Ogni trattamento ha durata dai 30 ai 90 minuti, a seconda del bisogno.
I principi di Reiki sono:
Solo per oggi
non essere arrabbiato,
non ti preoccupare,
sii grato,
lavora con impegno,
sii rispettoso verso gli altri.

Come lavoro

Alcune persone arrivano da me con le idee molto chiare sul lavoro che andremo a fare, altre vengono inviate da colleghi e amici e arrivano con molte domande e incertezza rispetto a quel che potremo fare in questo tempo a loro dedicato.

Primo colloquio

Dedicato alla conoscenza, a chiarire le domande e a formulare ipotesi sul lavoro che potremo fare.

Pianificazione

A seconda della richiesta che ricevo e del contratto che formulo con le persone, il lavoro avrà focus e cadenza differente.

Il Cerchio

Se terapeuta e paziente ne sentissero necessità, il Cerchio offre la possibilità di ampliare il lavoro attraverso l’invio alle altre professionalità presenti, per un lavoro sinergico.

Barbara Agnoli

Barbara Agnoli

Mi chiamo Barbara, vengo da un piccolo paese trentino, di cui sento forti le radici che mi hanno equipaggiata di natura tenace e spirito pratico.

Con l’università mi sono trasferita a Milano, città che con il tempo ho scelto per la molteplicità di stimoli che mi offre, per la libertà di espressione che mi lascia e per le persone che qui ho incontrato e mi accompagnano.

Ho inoltre una profonda connessione con il Brasile, avendo svolto diversi lavori e conosciuto varie realtà. Parlo fluentemente il portoghese e sono riferimento del consolato brasiliano a Milano, come psicoterapeuta sul territorio.

Physis

“La Physis è la forza evolutiva della natura che spinge gli organismi a evolversi in forme superiori; gli embrioni diventano adulti, i malati si stabiliscono, i sani lottano per raggiungere i loro ideali.” (E. Berne)

Mi sento fortunata a poter svolgere la professione di psicoterapeuta. Riconosco e ringrazio l’intuizione che ho avuto durante gli studi al liceo, la disponibilità della mia famiglia nel permettermi di andare via da casa per studiare e viaggiare, la costanza nello studio universitario e la forte curiosità che mi ha portata negli anni ad aprire la mia formazione a differenti approcci.

La mia professione si arricchisce ogni giorno dell’incontro con le persone che decidono di affidarsi al mio accompagnamento, nella ricerca che iniziamo insieme e nelle sfide a superare le tante credenze che sono insite in ciascuno di noi.

Alcuni focus su cui mi piace concentrarmi mentre accompagno le persone sono la ricerca della Physis; il lavoro sulle emozioni e la consapevolezza delle connessioni tra mente e corpo; il lavoro sul lutto e sul lasciare andare, dedicato agli adulti e ai piccoli.

Physis

“La Physis è la forza evolutiva della natura che spinge gli organismi a evolversi in forme superiori; gli embrioni diventano adulti, i malati si stabiliscono, i sani lottano per raggiungere i loro ideali.” (E. Berne)

Mi sento fortunata a poter svolgere la professione di psicoterapeuta. Riconosco e ringrazio l’intuizione che ho avuto durante gli studi al liceo, la disponibilità della mia famiglia nel permettermi di andare via da casa per studiare e viaggiare, la costanza nello studio universitario e la forte curiosità che mi ha portata negli anni ad aprire la mia formazione a differenti approcci.

La mia professione si arricchisce ogni giorno dell’incontro con le persone che decidono di affidarsi al mio accompagnamento, nella ricerca che iniziamo insieme e nelle sfide a superare le tante credenze che sono insite in ciascuno di noi.

Alcuni focus su cui mi piace concentrarmi mentre accompagno le persone sono la ricerca della Physis; il lavoro sulle emozioni e la consapevolezza delle connessioni tra mente e corpo; il lavoro sul lutto e sul lasciare andare, dedicato agli adulti e ai piccoli.

Percorso Professionale

Percorso Professionale

Dopo la laurea ho scelto di fare un master di II livello in “Interventi Relazionali nei Contesti di Emergenza” perché il tirocinio post-laurea fatto in Brasile mi aveva avvicinata alle problematiche dei Paesi in via di sviluppo e alla Cooperazione Internazionale. Da lì è venuta anche la scelta di fare un anno di servizio civile volontario presso l’Ong Celim di Milano.

Seguendo l’apertura verso le altre culture, ho lavorato come insegnante L2 ai bambini recentemente arrivati in Italia; per più di dieci anni come psicologa con bambini 0-3, mentre le loro mamme imparavano la lingua italiana (Ass. Mamme a scuola); in una comunità mamma-bimbo e in un doposcuola (Coop. Tuttinsieme). Diventata Psicoterapeuta ho seguito questa passione accompagnando donne e giovani adulte straniere, recentemente arrivate o di seconda generazione (Coop. Terrenuove).

Oggi, mi dedico principalmente alla Psicoterapia e nel tempo ho integrato l’Analisi Transazionale alle tematiche transgenerazionali formandomi alla Psicogenealogia e alle Costellazioni familiari.

Creando il progetto “Dire Fare Spazio” ho voluto approfondire i temi del lutto e del lasciare andare. Ritengo arricchenti e illuminanti le connessioni tra la dimensione della casa, del nostro corpo e dei nostri antenati, quindi tra passato e presente per avere una chiara direzione del futuro.

Titoli di studio

5

Laurea

Quinquennale in Psicologia Sociale e dello Sviluppo, università Cattolica di Milano

5

Master

Master di II livello in “Interventi Relazionali nei Contesti di Emergenza”, università Cattolica di Milano

5

Specializzazione

Quadriennale in Psicoterapia presso “Centro di Psicologia e Analisi Transazionale” e certificazione internazionale CTA

5

Reiki

1° livello Reiki, metodo Usui
5

Formazione

Psicogenealogia junghiana e Costellazioni Psicogenealogiche
5

Formazione in corso

Costellazioni Familiari e Sistemiche

Testimonials

Barbara mi ha aiutato a conoscermi, ad aprirmi ma soprattutto ad ascoltarmi. Mi ha aiutato a fare ordine nella mia testa, a capire cosa volevo io e cosa volevano gli altri da me, e mi ha spronato a dire di NO quando le due volontà erano in contrasto. Insieme a lei sono cresciuta e ho imparato a tirare fuori la mia forza.

Ella

Dottoranda

Barbara sin dal primo incontro mi ha messo a mio agio e con la sua sensibilità e professionalità è diventata subito un punto di riferimento importante per me.
Con lei ho raggiunto i miei obiettivi con successo interiorizzando in maniera profonda una metodologia di lavoro che ancora oggi metto in pratica nei momenti di difficoltà. Grazie a lei ho intrapreso un percorso di maturità e crescita personale che per me non si è mai concluso.

Simonetta

Impiegata

La dott.ssa Agnoli mi ha aiutato a ricominciare a vivere a seguito di una forte depressione post traumatica da stress causata da un grave incidente stradale: una Professionista che non si è data per vinta nonostante abbia remato contro per diverso tempo. In un anno e mezzo di terapia sono rinato: ho ricominciato ad assaporare il gusto della vita e ho creato una famiglia. Da pochissimi mesi io e la mia compagna abbiamo avuto la nostra prima figlia. AUDACES FORTUNA IUVAT

Stefano

Dirigente d’Azienda

Contatti

13 + 7 =

Dove ricevo i pazienti

Il Cerchio – via Evaristo Stefini, 6, Milano
Energeia – viale Coni Zugna, 34, Milano
Studio di fisioterapia – via Temistocle Calzecchi, 6, Milano

Copyright © 2020 ilcerchiomilano.barbaraagnoli.com.

Tutti i diritti riservati. Non duplicare o ridistribuire in nessuna forma.

P.IVA: 02126460225